EDILVI ESCo e Comune di Crocetta del Montello ottengono i fondi GSE per un edificio pubblico NZEB

EDILVI ESCo e Comune di Crocetta del Montello ottengono i fondi GSE per un edificio pubblico NZEB

Il Comune di Crocetta del Montello, in collaborazione con EDILVI ESCo (assegnataria dell’appalto per la gestione dell’efficientamento energetico dei beni immobili del Comune dal 2012), ha ottenuto, prima Pubblica Amministrazione in Veneto, l’accantonamento dei fondi del GSE per la trasformazione di un edificio pubblico esistente ad edificio pubblico NZEB, ossia un edificio ad energia quasi zero (in linea con la Direttiva UE 2010/31/UE e con il Decreto “Requisiti Minimi” n. 162/2015 promulgato dallo Stato Italiano). Per l’intervento di miglioramento energetico e la successiva gestione dell’energia verrà attivato un apposito contratto EPC (Energy Performance Contract).

L’intervento di riqualificazione energetica verrà effettuato sulla palestra comunale di via Brentellona 1 a partire da giugno 2018 e costerà circa 690 mila euro di cui 471mila arriveranno dai fondi messi a disposizione dal GSE, e già stanziati nei primi giorni di novembre 2017. I costi rimanenti verranno capitalizzati negli anni successivi grazie ai risparmi economici che si otterranno dall’intervento di efficientamento energetico.

Tale intervento comporterà un risparmio economico pari a 23mila euro annui e un abbattimento delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente pari a 34.600 kg di CO2/anno.

Per approfondimenti sulla notizia scarica il comunicato stampa.

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata.